MYOLITO

73,77 esclusa iva

Myolito è una unità di elettrostimolazione a 2 canali.

Ha un ampio database di protocolli prememorizzati per il trattamento sia dell’ incontinenza che della stimolazione nervosa e stimolazione muscolare.

Descrizione

MYOLITO

Myolito è una unità di elettrostimolazione a 2 canali.

Ha un ampio database di protocolli prememorizzati per il trattamento sia dell’ incontinenza che della stimolazione nervosa e stimolazione muscolare.

1 programma personalizzato oltre a 4 programmi preimpostati per il trattamento dell’incontinenza, 4 programmi preimpostati per la riduzione e/o eliminazione del dolore muscolare (stimolazione nervoso), 3 programmi preimpostati per la stimolazione muscolare.

I programmi preimpostati sono:

Terapia dell’incontinenza: incontinenza da urgenza – Incontinenza da stress – Incontinenza mista – Dolore muscolare al pavimento pelvico – incontinenza fecale

Stimolazione nervosa: Aumenta il rilascio di endorfine corporee – Sollievo o eliminazione del dolore (colonna vertebrale cervicale ,toracica, lombare – Artrite – Incidenti sportivi – Problemi di circolazione – Nevralgia –  Mialgia – Cicatrice e dolore fantasma – Dolore per frattura

Stimolazione muscolare: Evitare e ritardare gli spasmi muscolari – Rilassamento degli spasmi muscolari – Evita e ritarda l’amitrofia muscolare – Recupero del muscolo – Conserva ed migliora la mobilità – Estensione del letto capillare -Accelerare il processo di rimozione di sostanze tossiche dal metabolismo – Rafforzamento del muscolo – Attivazione di fibre muscolari inattive – Aumenta la resistenza del muscolo alla fatica – Prevenzione degli squilibri muscolari

Il programma libero inoltre può essere impostato da 1 a 5 sessioni.

Eroga tens con corrente continua, modulata, burst o Han.

La terapia dell’incontinenza comprende forme di trattamento sia per l’incontinenza da stress e da urgenza che per l’incontinenza fecale.

L’incontinenza mista inoltre può essere comodamente trattata con fasi progettate individualmente in un programma liberamente configurabile.

Per l’allenamento muscolare riabilitativo, sono inclusi sia programmi che consentono la costruzione e il rafforzamento muscolare mirati che quelli per il rilassamento e la purificazione.

È possibile prevenire gli squilibri muscolari e accelerare i processi di rigenerazione.

Nella confezione sono inclusi 4 elettrodi autoadesivi (40 x 40 mm) + 4 elettrodi autoadesivi (40 x 80 mm).

Manuale di istruzione in italiano, inglese e tedesco.

 

ELETTROSTIMOLATORI PELVICI A CONFRONTO

ELETTROSTIMOLATORI PELVICI CONFRONTO IT  EN  ES  DE FR  

Domande frequenti

D: Non riesco a ottenere gli ultimi mA di 6, 7 o 8.

Se non si ottiene un contatto efficace con la sonda, si scoprirà che non è possibile aumentare i livelli di mA passati a 6,7 ​​o 8. Inizialmente si consiglia di utilizzare l’allenatore del muscolo pelvico sdraiato o seduto con le gambe sollevate. Questo ti aiuterà ad abituarti alla sensazione dell’allenatore del muscolo pelvico, ma anche a impedire che la sonda venga spostata. È importante che la sonda mantenga il contatto con il muscolo per contrarsi ed esercitarlo correttamente. Anche la conduttività è migliorata utilizzando il lubrificante fornito, è a base d’acqua e non irrita il corpo e otterrai risultati migliori.

D: Ho una IUD (spirale) o Mirena Coil: posso usare il trainer per muscoli pelvici?

Sì. La Mirena è di plastica, quindi non ci sono problemi. Uno IUD contiene rame che non è influenzato dall’allenatore del muscolo pelvico e dal SUM, quindi nessun problema nemmeno lì.

D: Posso usare il mio trainer per i muscoli pelvici quando ho il ciclo?

Non ci sono problemi con questo, tuttavia se sei al culmine del tuo ciclo e il flusso è pesante potresti preferire di non farlo. Molti utenti hanno riferito che aiuta anche con i crampi mestruali. Sciacquare la sonda in acqua tiepida e asciugarla con un asciugamano, la sonda può essere sterilizzata utilizzando una soluzione sterilizzante delicata, se necessario, non immergere i connettori alle estremità dei cavi nell’acqua, non far bollire (questo causerà la rottura della plastica).

D: Posso usarlo durante la gravidanza?

Le linee guida cliniche sconsigliano l’uso di qualsiasi macchina SUM per via vaginale durante la gravidanza.

D: A che distanza metto la sonda?

La sonda vaginale deve essere inserita a soli 2 pollici (5,5 cm) questo è il livello ottimale per stimolare il muscolo del pavimento pelvico.

D: Miro ad avere i miei mA a 40, ma su alcuni programmi scende a 30 – perché?

Mentre il programma esegue la sua routine preimpostata, l’ampiezza e la lunghezza dell’impulso varia, quando la frequenza e la lunghezza dell’impulso aumentano la caduta dei mA in modo che l’intensità non cogli di sorpresa, i mA possono essere nuovamente aumentati. Quindi, se senti una diminuzione dell’intensità, aumenta il backup dei mA a un livello confortevole.

D: Dopo quanto tempo dalla nascita del mio bambino posso iniziare con il mio trainer pelvico Pelvifine ULTRA?

Consulta la tua ostetrica o medico. Generalmente le donne si sentono felici di iniziare dopo un controllo di sei settimane di successo.

D: Ho subito un intervento chirurgico pelvico: dopo quanto tempo posso iniziare a usare il mio trainer per muscoli pelvici ULTRA?

Consultando il proprio medico o consulente, ogni caso è diverso, ma l’allenatore del muscolo pelvico potrebbe aiutare ad accelerare il recupero. L’incontinenza da stress e il prolasso sono di solito un segno di un pavimento pelvico debole, quindi se hai subito un’operazione per aiutare con una di queste condizioni, dovrai comunque rafforzarlo. L’allenatore muscolare pelvico è l’ideale, ma consulta il tuo medico o fisioterapista.

D: Trovo doloroso inserire la sonda.

Usa il lubrificante, questo non viene fornito solo per facilitare l’inserimento, ma aiuta anche con la conduttività.

Migliore è la conduttività, più il muscolo sarà allenato e più mA sarai in grado di raggiungere.

Se sei in menopausa potresti soffrire di atrofia vaginale, questo provoca secchezza vaginale, assottigliamento della membrana vaginale e grande disagio.

Se il lubrificante non aiuta, il medico può prescrivere un ciclo di crema a base di estrogeni, utilizzarla per il tempo consigliato e quindi ricominciare a usare il trainer per muscoli pelvici. Ricorda che il pavimento pelvico deve essere esercitato, non lasciarti scoraggiare dall’atrofia vaginale, ci sono soluzioni facili per tutte le donne per superare questa condizione dolorosa.

D: Perché ci sono due canali?

Il canale A (lato sinistro) viene generalmente utilizzato per la sonda, il canale B sul lato destro viene generalmente utilizzato insieme al canale A per le sonde a due canali. Selezionare per collegare il canale A o il canale B, solo il canale selezionato lavorerà durante il funzionamento.

D: Quanto durerà la batteria?

Se usi quotidianamente il trainer per muscoli pelvici, dovrebbe durare circa 1 mese. Scegli una batteria di qualità che non perda. Saprai quando la batteria è scarica perché un’icona della batteria lampeggerà sullo schermo del trainer per i muscoli pelvici.

 
 

Informazioni aggiuntive

Peso 500 g